//Kit emergenza sposa

Kit emergenza sposa

Una sposa che vuole essere sempre pronta ad ogni evenienza, non può non munirsi di un kit di emergenza, come nelle migliori tradizioni, da consegnare alla testimone, alla sorella o alla propria mamma.

In cosa consiste un kit di emergenza?

In una borsa, una trousse carina con dentro tante piccole cose che vi potrebbero servire.

Cosa deve contenere?

Ogni sposa ha esigenze differenti –Non esiste una regola fissa – ma il senso comune suggerisce alcuni accessori che non potranno assolutamente mancare:

Scarpe di ricambio:Partiamo, letteralmente, dalla base: il dolore ai piedi può compromettere anche le giornate più belle. Perché correre questo rischio proprio durante le nozze? Che siano ballerine, Converse o semplicemente scarpe un po’ più basse, rappresentano di certo il primo punto della lista delle cose da non dimenticare.

Paio di calze di ricambio: Se avete previsto di indossare le calze sotto l’abito da sposa, è necessario ricordarsi di portarne un paio di ricambio… può sempre capitare che si impiglino da qualche parte e che si strappino

Kit Make-up: La commozione, i flash del fotografo, i baci di amici e parenti potrebbero rovinare il trucco e farci sentire meno sicure di quando perfette siamo uscite di casa. È per questo motivo che è bene mettere in borsetta cipria, blush, mascara, rossetto e matita per gli occhi… e il ritocchino è servito!

Smalto, forbicine e limetta: Nel giorno del matrimonio tutto devo essere perfetto. È così che un kit per la manicure non può assolutamente mancare… magari si scheggia un’unghia o lo smalto si toglie. Per qualsiasi cosa possa capitare non lasciamoci cogliere impreparate.

Pettine, forcine e lacca: Riordinare i capelli durante la giornata può essere sempre utile. Un colpo di vento, una mossa inappropriata infatti potrebbero rovinare l’acconciatura realizzata con tanta maestria.

Spazzolino e mentine: Non si sa ma, lo spazzolino e delle mentine potrebbero essere importanti nel giorno del matrimonio… per sfoggiare un sorriso invidiabile a prova di fotografo!

Ago e filo: Un bottone da riattaccare, un piccolo strappo da ricucire: meglio essere pronte di fronte a questa evenienza!

Salviette umidificate: Non possono mancare mai nella borsa di una donna… e allora perché non portarle anche nel giorno delle nozze? Rinfrescarsi con una salvietta umidificata dalla fatica di un momento così importante, sarà il vostro modo di ricaricare le batterie.

Numeri di telefono di fornitori e invitati: Qualora all’ultimo momento mancasse qualcosa o qualcuno potreste vivere veri e propri momenti di panico! Vi invitiamo a prevedere questa possibilità, giocando d’anticipo con un vero e proprio database di tutti i contatti potenzialmente utili!

E poi non devono mancare cerotti, fazzoletti di carta, aspirina

 

 

 

By | 2017-09-05T17:08:30+00:00 settembre 5th, 2017|I nostri consigli|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment